DAG PRODUCTION

DAG PRODUCTION

DAG, sul mercato dal 1966, produce articoli tecnici in gomma e guarnizioni industriali impiegando 14 dipendenti e sviluppando un fatturato superiore al milione e mezzo di euro. Nel 2009 l'azienda aderisce a CdO Bergamo, coinvolgendosi gradualmente con le attività associative e favorendo un rapporto di fiducia e di amicizia con l'ambito associativo; l'attenzione alle esigenze dei clienti e il crescente spirito innovativo permettono, negli ultimissimi anni, di ampliare la gamma di guarnizioni prodotte e sviluppare nuove tecnologie con il Piano Industria 4.0.

DAG aderisce inizialmente a CdO attratta dalla convenzione con ex Credito Bergamasco (ora Banco BPM) e tramite questa convenzione riesce a risparmiare circa 2.000 euro all'anno per parecchi anni. Nel corso del 2019 il titolare, Massimo Noris, valuta la fattibilità di un nuovo investimento 4.0 e un nuovo finanziamento SABATINI a supporto del progetto di sviluppo: l'azienda chiede a CdO un check up finanziario per prendere le misure alla fattibilità della domanda SABATINI. Dal check up emerge la necessità di portare parte del debito a breve termine in debito a medio-lungo termine (operazione di consolidamento) sfruttando le garanzie del Fondo Centrale, mentre l'analisi del ritorno degli investimenti fa emergere la possibilità di recuperare in 3 anni l'investimento nel nuovo macchinario, grazie anche agli incentivi 4.0. L'azienda decide di farsi aiutare da CdO nell'utilizzare gli incentivi 4.0 disponibili.

Nel percorso di accesso agli incentivi l'azienda scopre che il proprio sistema di gestione della produzione non è adeguato alla normativa 4.0, ed è quindi necessario un adeguamento del software di gestione della produzione per poter rispettare le specifiche dettate dal paradigma 4.0.

A inizio 2020 Massimo Noris decide di affidarsi a CdO per:

  • cambiare il software gestionale introducendo un nuovo sistema compatibile con il paradigma 4.0;
  • formare il personale di produzione sui nuovi strumenti;
  • introdurre il nuovo sistema di pianificazione e gestione della tesoreria aziendale, formando il personale interno.

Nonostante il lockdown per la pandemia, il team CdO supporta DAG nella transizione 4.0 e nelle nuove procedure di gestione della finanza aziendale. L'azienda scopre i vantaggi della digitalizzazione dei processi gestionali e produttivi, con evidenti benefici di conto economico; i nuovi sistemi introdotti consentono inoltre a DAG di godere delle agevolazioni 4.0. Il percorso intrapreso si riflette nel miglior bilancio di DAG dall'inizio della propria storia, nonostante la pandemia abbia inciso sui risultati di tutto il comparto gomma.

A inizio 2021, con i primi risultati raggiunti, l'azienda decide di affrontare insieme a CdO un tentativo importante: un progetto di internazionalizzazione. Grazie ad un partner tecnico proposto da CdO e agli incentivi richiesti ai ministeri competenti, DAG inizia ad approcciare i mercati internazionali avviando le prime campionature a clienti esteri.

Oggi DAG è cresciuta, ha migliorato i propri risultati aziendali, e sta affrontando un nuovo investimento 4.0, sempre con CdO al suo fianco.





Contattaci

Copyright © 2021 - Privacy Policy - Cookie Policy | Tailor made by eWeb
CDO su WhatsApp!